Lien Botha, Tatiana Festi, Annamaria Gelmi, Kaoru Katayama, Ueia Lolta, Lucia Madriz, Elena Monzo, Maria Lucrezia Schiavarelli, Cinthya Soto and Chiara Tagliazucchi
Actions. Art, Culture, Generation

A cura di / Curted by Giorgia Lucchi, Marco Tomasini

Progetto ideato e curato da Giorgia Lucchi e Marco Tomasini con il sostegno dell’Assessorato alla Cultura della Provincia autonoma di Trento; realizzato dalla Galleria Arte Boccanera Contemporanea, in collaborazione con Mafalda – Associazione Donne Trento e con Trentino Trasporti.

Actions. Art, Culture, Generation è una mostra caratterizzata da opere site-specific e dislocata su tre differenti sedi; si articolera’ a Trento presso la Galleria Arte Boccanera Contemporanea, a Villazzano presso il parco dell’Ente CRA e a Pergine Valsugana presso il nuovo Centro Intermodale. In questi luoghi saranno allestiti lavori che spaziano attraverso le varie discipline artistiche (dalla pittura alla scultura, dalla fotografia ai video, dalle installazioni alle video-installazioni) realizzate da 10 artiste: Lien Botha, Tatiana Festi, Annamaria Gelmi, Kaoru Katayama, Lucìa Madriz, Elena Monzo, Maria Lucrezia Schiavarelli, Cinthya Soto, Chiara Tagliazucchi, Ueia Lolta. Il fulcro del progetto è dato dal vivace confronto generazionale e interculturale fra figure femminili conosciute sia a livello locale che internazionale, che si interrogano su Trento, il Trentino – Alto Adige quale terra di incontro e confronto, di confine e di transito. Actions è dunque un’iniziativa di grande prestigio per l’altissimo livello delle artiste che vi partecipano ed unica, nel suo genere, per le modalità con le quali si offre al pubblico. Sarà infatti possibile visitare le tre sedi utilizzando i mezzi pubblici di Trentino Trasporti lungo la Valsugana. Actions intende in questo senso proseguire un viaggio iniziato proprio su un treno affittato in occasione della presentazione pubblica di “Manifesta 7” che ha condotto tra i due capoluoghi – Trento e Bolzano – i giornalisti, i rappresentanti politici e gli operatori che già si occupano di contemporaneo in regione. E’ la prima volta che Manifesta ha luogo in una regione invece che in una realtà urbana. Le artiste saranno invitate a questi confronti culturali, generazionali e pluridisciplinari, intervenendo nel segno della loro creatività attraverso un atteggiamento propositivo, vitale e stimolante, sviluppando contenuti artistici derivati da “indagini sul campo” svolte cioè direttamente nella città di Trento e in regione. Si tratterà di veri e propri progetti site-specific eseguiti dalle artiste mediante l’esplorazione dell’intero territorio geografico trentino, delle sue strutture organizzative e peculiari relazioni culturali, storiche, linguistiche e politiche. Anche la scelta dei luoghi espositivi non è casuale. A Trento presso la galleria Arte Boccanera Contemporanea saranno esposte opere pittoriche (Festi, Monzo, Tagliazucchi); a Villazzano il suggestivo parco della sede dell’Ente CRA ospiterà opere scultoree e installazioni (Gelmi, Madriz, Schiavarelli e Ueia Lolta); infine, a Pergine Valsugana presso le zone di passaggio e la sala conferenze del nuovo Centro Intermodale ci sarannor5 opere fotografiche, video e video-installazioni (Botha, Katayama e Soto).

Project curated by Giorgia Lucchi and Marco Tomasini with the support of the Department of Culture of the Autonomous Province of Trento; created by the Boccanera Contemporary Art Gallery, in collaboration with Mafalda – Trento Women’s Association and with Trentino Trasporti.

Actions. Art, Culture, Generation is an exhibition characterized by site-specific works and spread over three different locations; it will be organized in Trento at the Boccanera Gallery, in Villazzano at the CRA park and in Pergine Valsugana at the new Intermodal Center. In these places, works will be set up that range across the various artistic disciplines (from painting to sculpture, from photography to videos, from installations to video-installations) created by 10 artists: Lien Botha, Tatiana Festi, Annamaria Gelmi, Kaoru Katayama, Lucìa Madriz , Elena Monzo, Maria Lucrezia Schiavarelli, Cinthya Soto, Chiara Tagliazucchi, Ueia Lolta. The fulcrum of the project is given by the lively generational and intercultural confrontation between female figures known both locally and internationally, who question Trento, Trentino – Alto Adige as a land of encounter and comparison, border and transit. Actions is therefore an initiative of great prestige due to the very high level of the artists who participate in it and unique, of its kind, for the ways in which it is offered to the public. It will in fact be possible to visit the three locations using the public transport of Trentino Trasporti along the Valsugana. Actions intends in this sense to continue a journey that began on a rented train on the occasion of the public presentation of “Manifesta 7” which led between the two capitals – Trento and Bolzano – journalists, political representatives and operators who already deal with contemporary in the region. It is the first time that Manifesta has taken place in a region rather than in an urban reality. The artists will be invited to these cultural, generational and multidisciplinary comparisons, intervening in the sign of their creativity through a proactive, vital and stimulating attitude, developing artistic contents derived from “field surveys” carried out directly in the city of Trento and in the region. These will be real site-specific projects carried out by the artists through the exploration of the entire geographical area of ​​Trentino, its organizational structures and peculiar cultural, historical, linguistic and political relations. The choice of exhibition venues is not accidental either. In Trento at the Arte Boccanera Contemporanea gallery, paintings will be exhibited (Festi, Monzo, Tagliazucchi); in Villazzano the suggestive park of the headquarters of the CRA will host sculptures and installations (Gelmi, Madriz, Schiavarelli and Ueia Lolta); finally, in Pergine Valsugana, in the transit areas and the conference room of the new Intermodal Center, there will be 5 photographic works, videos and video-installations (Botha, Katayama and Soto).

Dates
10.07.2008 – 26.10.2008


Location
Boccanera Gallery Trento
Via Milano 128, Trento


Artists
Lien Botha
Tatiana Festi
Annamaria Gelmi
Kaoru Katayama
Ueia Lolta
Lucia Madriz
Elena Monzo
Maria Lucrezia Schiavarelli
Cinthya Soto
Chiara Tagliazucchi



Installation view and Artworks